Best of 2014: I Migliori Album Italiani del 2014!

05/01/2015 § Lascia un commento

collage
Eccoci qui con la non classifica, visto che sono in ordine sparso, dei migliori album del 2014.

Voglio ancora una volta indicarvi una semplice lista da consultare, una lista per tutti i curiosi che spulciano tutte le classifiche di fine anno ma, come sempre, io la pubblico ad anno oramai concluso.

 

I Migliori Album Italiani del 2014:

Junkfood – The Cold Summer of the Dead (Trovarobato Parade / Blinde Proteus Records)

Populous – Night Safari (Bad Panda)

C’Mon Tigre – C’Mon Tigre (Autoprodotto)

Heroin in Tahiti – Canicola (NO=FI Recordings)

Battiato/Pinaxa – Joe’s Patti Experimental Group (Universal)

Teho Teardo – Ballyturk (Specula Records)

Edda – Stavolta Come Mi Ammazzerai? (Niegazowana Records)

Be Forest – Heartbeat (WWNBB)

Clap! Clap! – Tayi Bebba (Black Acre)

Godblesscomputers – Veleno (Sfera Cubica)

Gusto Forte – Quinto Quarto (Plastica Marella)

Airportman – David (Lizard)

Paolo Conte – Snob (Universal)

Maurizio Abate – A Way to Nowhere (Boring Machines)

Bologna Violenta – Uno Bianca (Wallace Records)

(Hank)

Annunci

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag migliori album italiani 2014 su Velvetgoldzine.