Video: Goat – I Sing In Silence

10/05/2016 § Lascia un commento

Directed and produced by Christofer Högberg och Henrik Nyblom 

 

Rocket Recordings

Annunci

Video: Suuns – Translate

26/01/2016 § Lascia un commento

Ed ecco che dalla pagina Facebook dei Suuns arriva questo messaggio:

Psyched to be sharing some good news!

We got a new record “Hold/Still” coming at you in April.

 

Felice come una pasqua vi presento il video del singolo estratto ‘Translate’ dal loro nuovo album, in uscita su Secretly Canadian il 22 Aprile 2016.

 

Come sempre, buon ascolto!

 

Video: Daniele Brusaschetto – Seems so Long Ago, Nancy

18/01/2016 § Lascia un commento

Daniele Brusaschetto Video 2016Radio Stridentia, il nuovo disco di Daniele Brusaschetto in uscita il 20 febbraio 2016 per Bosco Records, viene presentato dal video di Seems So Long Ago, Nancy. La canzone è una cover di Leonard Cohen apparsa nel tributo digitale I Have Tried In My Way To Be Free: Read And Reread Leonard Cohen, Son Of Marketing organizzò la compilation con tanti altri artisti sul finire del 2015.

Cliccate subito Play e lasciatevi trasportare nel viaggio lievemente sfuocato e ricco di rumori e di malinconia verso l’arrivo del nuovo disco.

Buon Ascolto.

Daniele Brusaschetto FB
Daniele Brusaschetto WebSite
Bandcamp

Ty Segall: Il nuovo album Emotional Mugger in full streaming

14/01/2016 § Lascia un commento

ty-segall-Emotional-Mugger‘Emotional Mugger’ è il successore di ‘Manipulator’, uscito in agosto del 2014 sempre su Drag City ovvero l’ottavo disco di Ty Segall e uscirà il 22 di gennaio.

L’album era stato spedito in anteprima alle redazioni dei magazine internazionali più importanti in formato cassetta VHS, con una presentazione cinematografica e la riproduzione integrale di un film (c’è chi si è visto My Life, chi Star Trek II).

Buon ascolto!

Clicca qui: http://www.npr.org/2016/01/13/462671881/first-listen-ty-segall-emotional-mugger

Muore oggi David Bowie.

11/01/2016 § Lascia un commento

David Bowie è morto domenica 10 Gennaio a 69 anni “dopo una coraggiosa battaglia di 18 mesi contro il cancro”: lo hanno annunciato online i suoi account ufficiali sui social network principali (Twitter Facebook).

Pensare che il 7 di Gennaio pubblicavo qui l’uscita del video di Lazarus, il secondo estratto dall’album “Blackstar” uscito l’8 gennaio ovvero il giorno del suo compleanno, mi rende davvero triste e incredulo di quanto è successo. L’idea di recensire il suo nuovo e ultimo album mi blocca non poco, ho la gola stretta in un magone insolito; non credo di essere bravo nel raccontare le emozioni in questi casi, per cui vorrei semplicemente porgergli un ultimo saluto.

David Bowie è diventato e sarà uno dei musicisti più importanti della storia del rock. Grazie David, grazie davvero di tutto.

ZU: “Rudra Dances Over Burning Rome”, primo estratto dal nuovo album “Cortar Todo”

21/01/2015 § Lascia un commento

zu cortar todo

Dal nuovo album ‘Cortar Todo‘, l’uscita è prevista per il prossimo 24 marzo su Ipecac Recordings,  gli Zu hanno messo in streming il primo brano estratto: ‘Rudra Dances Over Burning Rome‘. L’album è stato registrato in estate al Vacuum Studio di Bologna e vede la partecipazione del tastierista Joey Karam (Locust) e di Stefano Pilia (Massimo Volume).

Buon Ascolto.

Muore Nick Talbot, in arte Gravenhurst, a soli 37 anni.

04/12/2014 § Lascia un commento

Nick Talbot aka Gravenhurst è morto.Nick Talbot, meglio conosciuto come Gravenhurst, è morto nella giornata di oggi a 37 anni; la notizia ci arriva direttamente dalla sua etichetta, la Warp, e poi confermata dal suo manager Michelle Hilborne. Nessuno si aspettava una segnalazione del genere e siamo consci che ci ha lasciato un ottimo multistrumentista e songwriter.

Ecco quello che hanno scritto:

We are shocked and saddened to share the news that Nick Talbot aka Gravenhurst has passed away aged 37. An immensely talented singer-songwriter, multi-instrumentalist, record producer and journalist, he will be hugely missed. Nick’s family and friends request privacy at this difficult time

Warp Records

I am utterly devastated to confirm that Nick Talbot, also known under the performing name Gravenhurst, has passed away aged 37. The finest, most extraordinary and inspirational songwriter, singer and performer, and a remarkable producer and journalist, Nick’s work has deeply affected so many people all over the world. Outstandingly intelligent, compassionate, fascinating and witty, Nick was the dearest friend and his absence brings indescribable sorrow

Michelle Hilborne, Manager

Lo ricordiamo con un brano del suo ultimo disco The Ghost in Daylight (2012):

Song of the day: Nadine Shah – Stealing Cars

19/11/2014 § Lascia un commento

 

Nadine Shah ha annunciato il suo ritorno con ‘Stealing Cars’ e ci prepara al suo nuovo album, in uscita per il 2015.  La canzone è stata registrata a Londra @ The Pool con Peter Jobson (I am Kloot), Nick Webb e Ben Hillier.

Buon ascolto!

Website: http://nadineshah.co.uk
Soundcloud: https://soundcloud.com/nadineshah/stealing-cars-radio-edit/s-TdQLR
Facebook: https://www.facebook.com/Nadineshah
Twitter: https://twitter.com/nadineshah

Afterhours: ‘Persone Inquiete e in movimento’

10/11/2014 § Lascia un commento

Termina, dopo 15 anni, anche la collaborazione fra Giorgio Ciccarelli e gli Afterhours.

Ecco il loro messaggio preso dal loro sito internet www.afterhours.it

 

 

10 November 2014

Quello che è successo quest’anno nelle nostre vite è di ben altra grandezza e importanza rispetto a quello che abbiamo appena annunciato e a quello che stiamo per annunciare, ma ci ha reso più determinati nel prendere delle decisioni che era giusto prendere da tempo.

Per essere quello che vogliamo essere davvero, come uomini, non come musicisti e, in qualche caso, per ritrovarci.

Termina, dopo 15 anni, anche la collaborazione fra Giorgio Ciccarelli e gli Afterhours.

Per motivi molto diversi da quelli che hanno portato Giorgio Prette a lasciare questo progetto ma, anche in questo caso, sempre e comunque frutto di un lunghissimo periodo di tentativi, discussioni laceranti, ripensamenti e contraddizioni.

Tutto, bello o brutto, eroico o squallido, semplicemente vero. Semplicemente nostro. Semplicemente vita.

Per questo chiediamo rispetto per quello che sta succedendo.

Sono tempi bui. Il complottismo da sbarco, il gossip morboso, la malafede, la superficialità e, nel migliore dei casi, il nichilismo, sono segnali della disperazione che ne deriva.

Per questo vi chiediamo di fidarvi.

Non è facile per chi va e non sarà facile per chi resta ma le cose GRAVI, nella vita, sono altre.

Gli Afterhours sono sempre stati un gruppo di persone inquiete e in movimento.

Non sarà mai diverso da così perché è quello che siamo nel profondo e di questo siamo fatti.

Questo ci causa da sempre un sacco di problemi. Ma abbiamo imparato a essere orgogliosi della nostra natura.

Ci sono, fra di noi, anni di comunione totale che ci legano comunque e che vanno anche oltre quello che sono i nostri rapporti e i nostri desideri di vita oggi.

È possibile quindi che, in un futuro vicino o lontano, si torni a suonare insieme. Oppure è possibile che non accada mai.

Ma le nostre vite adesso sono più importanti di questo.

Ogni volta che abbiamo affrontato uno sconvolgimento, ed è successo più di una volta, è stata anche una grande occasione di rinnovamento.

Quest’ultimo gruppo di persone ha espresso una coesione artistica che mai si era realizzata prima negli Afterhours, eppure non si trattava certo della formazione originale.

Per noi che restiamo, questa è una prova da affrontare con grande energia e, sì, con grande euforia, perché l’instabilità ci appartiene e non ci spaventa.

Ancora una volta per noi è un’occasione.

Per questo vi chiediamo di fidarvi.

Si uniscono a noi, per questo tour teatrale, due grandissimi musicisti: FABIO RONDANINI e STEFANO PILIA.

Con loro non vogliamo tamponare un’assenza o replicare quello che abbiamo già fatto ancora e ancora in passato, ma provare ad esplorare di nuovo.

Sono due fra i migliori talenti che questa generazione ha espresso, abbiamo la fortuna di conoscerli. Abbiamo la fortuna di essere amici.

Comincia un nuovo percorso.

Chi vuole essere con noi sa che non troverà quello che già conosce, ma è per questo che esistiamo.

Sapete che l’unico modo che abbiamo per rispettarvi veramente, per non comprarvi, per non ipnotizzarvi è ESSERE SEMPRE NOI STESSI. Come uomini non come musicisti. Anche quando è doloroso. Anche quando non vi piace.

Chi vuole essere con noi sa che l’aspettiamo. Perché abbiamo voglia di voi. Perché abbiamo bisogno di voi. Perché noi siamo se voi ci siete.

Per questo vi chiediamo di fidarvi.

Chi non vuole essere con noi, lo diciamo molto chiaramente, sia coerente e ci abbandoni.

Siamo solo un gruppo. La vita, la nostra e la vostra, è più importante di questa cosa.

Con infinito amore,

AFTERHOURS

Manuel Agnelli
Xabier Iriondo
Rodrigo D’Erasmo
Roberto Dell’Era.

E voi? Cosa ne pensate?

Santo Barbaro – Corpo non menti (Official Video)

14/10/2014 § 1 Commento

santobarbaro-corpo-non-menti-659x596Per fortuna Pieralberto Valli e Franco Naddei sono tornati, dopo aver parcheggiato il progetto Santo Barbaro per due anni circa in seguito all’uscita di ‘Navi‘.

Corpo non menti è il primo singolo estratto da Geografia di un corpo, album dei Santo Barbaro (uscita prevista a novembre 2014). Il video diretto da Christoph Brehme ci mostra il dietro le quinte della lavorazione del disco registrato al Cosabeat Studio di Villafranca di Forlì.

Quindi non state con le mani in mano, i Santo Barbaro stanno arrivando!

Dove sono?

Stai esplorando gli archivi per la categoria News su Velvetgoldzine.