Recensione Il Buio – L’Oceano Quieto

26/04/2013 § Lascia un commento


Recensione Il Buio – L’Oceano Quieto (Autunno Dischi, 2013)

il buio l'oceano quietoIl Buio è un gruppo di Thiene, città al centro dell’ampia pianura nord vicentina, nella cosiddetta zona della Pedemontana, e ‘L’Oceano Quieto‘ è il loro primo album ‘ufficiale’ prodotto da Autunno Dischi: etichetta fondata e gestita da loro stessi.

Questo è un disco tosto, dove la forza distruttiva di un certo tipo di hardcore viene tenuta a freno dall’urgenza discorsiva, dalle parole e da quello che questi ragazzi hanno voglia di raccontare: "Qui si proclama la fine del mondo, la penitenza e la salvezza, le maree in rivolta, la collisione cosmica. Cecità volontaria" ecco come inizia tutto, con le prime frasi di ‘Parole alla Polvere‘. Una scrittura molto buona, quello che si ascoltà non è mai scontato, avvolta da una buona dose di rabbia, un cantato completamente in italiano che fa la sua porca figura.

Prendete i Fine Before You Came, i La Dispute, i Raein e Il Teatro delle Ombre, date loro una buona lezione cantautorale e avvicinateli allo spoken word ed ecco fatto o almeno ci sarete vicini. ‘Marionette‘ è nervosa e adrenalinica mentre ‘Via dalla Realtà‘ è un punk bello caldo e coinvolgente che, all’inizio, parte in sordina tra soluzioni rumoristiche; ‘Da che Parte State‘ stacca leggermente, essendo più acustica, dal resto dei brani presentandosi come un manifesto sociale, una prostesta fondata e lucida. ‘Sam‘ chiude imbracciando ancora l’acustica ma facendosi più sentire , pensando ai vecchi tempi, ricordando il passato e quello che, un giorno, non ci sarà più.

‘LOceano Quieto’ è un buon esordio che dosa i concetti che vengono spiegati, utilizzando anche dei personaggi e delle situazioni, ma senza urlare a sproposito.

01. Parole alla Polvere
02. Marionette
03. Nel Vento Freddo
04. West
05. Via dalla Realtà, 7
06. Da che parte State
07. Edone’- il clochard
08. E’ Notte Qui
09. Naufraghi e Viandanti
10. Sam

Sito Internet: www.ilbuioregnasovrano.com
Facebook: https://www.facebook.com/ilbuioregnasovrano

(Hank)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Recensione Il Buio – L’Oceano Quieto su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: