Recensione The Van Houtens – Flop!

11/07/2012 § Lascia un commento

Recensione The Van Houtens – Flop! (Face like a Frog Records, 2012)

the van houtens flop!Vi ricordate la pubblicità di Mc Donalds per il suo famigerato Chicken Gourmet (http://www.youtube.com/watch?v=jU8JLnKLseY )? Quella canzoncina che sentite è di Alan e Karen, ovvero i The Van Houtens che ora grazie alla Face Like a Frog Records pubblicano il loro debutto su lunga distanza.

Stiamo parlando di pop, quello fresco, ironico e spensierato senza troppe seghe mentali, fatto uscire in estate per un pubblico che non chiede altro che relax e di divertirsi anche un po’. L’iniziale "Automatic Girl" gioca molto con le chitarrre e con la sua ritmica, mentre il singolo "John Ferrara & Betty Karpoff" piega su un accento marcatamente italiano con la voce femminile che si unisce nel ritornello, nel momento più ovvio. Perchè il pop è anche questo: momenti già sentiti ed episodi rivisti ma sempre attuali e freschi; il problema è non cadere nella sola ignoranza estiva o nell’hype del momento (come il fatto di citare myspace e altri social). "I Want to tell you" è una marcetta pompata ma ben fatta, un mix tra Beatles, A Toys Orchestra e Le-Li con delle basi prese in prestito da qualche tastierina dimenticata in soffitta.

"Matala" continua tra il festoso ed il nostalgico, dove l’ukulele e il coretto ricordano un po’ quei Vampire Weekend che fecero muovere parecchie persone diverse estati fa. Ci sono anche momenti meno allegri o quasi fiabeschi (Paper Plane) ma il livello dei brani è sempre molto radiofonico e di facile ascolto, anche troppo seplice, per un popular diretto e senza fronzoli che vuole colpire solo per quello che è e non per dimostrare chissà cosa.

L’estate, il sole e tanti “calippo” freschi e succulenti sono qui che vi aspettano in un Flop! che funziona ma che farà sicuramente discutere, soprattutto oggi dove l’indie e il pop sono delle armi a doppio taglio. Divertitevi io ci penso ancora un po’ su.

Tracklist:

01. Automatic Girl
02. John Ferrara & Betty Karpoff
03. I Want To Tell You
04. Matala
05. It’s A Beautiful Day
06. Paper Plane
07. Tosa Come Back
08. Baby Don’t Lie
09. Waiting For The Sun
10. 1987 Souvenir

Sito Internet: www.vanhoutens.it
MySpace: www.myspace.com/vanhoutens
Facebook: www.facebook.com/thevanhoutens
Casa Discografica: www.facelikeafrogrecords.com

(Hank – Recensione su Eyeonmusica)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Recensione The Van Houtens – Flop! su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: