Recensione Andrea Carboni – Sassi

20/06/2012 § Lascia un commento


Recensione Andrea Carboni – Sassi (Autoproduzione, 2012)

andrea carboni sassiAndrea Carboni, cantautore pisano, dopo il suo album "La Terapia dei Sogni" (Red Birds Records/ Seahorse Recordings) del 2010 e la partecipazione al tributo agli Scisma “Simmetrie, un omaggio agli Scisma”, arriva con un autoproduzione di quattro nuove canzoni. Ovviamente bisogna scrivere pari pari quello che viene scritto sul disco dalla press prima di iniziare con le critiche o altro: “Tutto il ricavato dalle vendite di questo lavoro sarà devoluto alla Fondazione Achille Sclavo, impegnata nella realizzazione di vaccini destinati ai bambini nei paesi in via di sviluppo per contrastare la diffusione di malattie infettive”.

"Sassi" serve anche come aperitivo per attendere l’uscita del nuovo disco e ripercorre un po’ tutto quello che avevamo già detto e sentito in passato: siamo sempre sul cantautorato pop ma spesso e volentieri si sfocia nel post rock o nelle divagazioni strumentali che, non sia mai, non è un difetto ma nemmeno una soluzione per prendere il volo. La voce alla Giuliano Sangiorgi è sempre in agguato, così come la parte francese del nostro cantante e non è un bene soprattutto se utilizzata in modo un po’ scontata.

Sono pochi quattro brani (prodotti e registrati da Paolo Mauri), non serviranno a sorprendere nessuno soprattutto tenendo la mano dell’originalità e dell’estro sul freno a mano. Passa senza se e senza ma.

Tracklist:

01. La migliore che ci sia
02. Il mio rumore bianco
03. Il male minore
04. Complicitè

Sito Internet: www.andreacarboni.it
MySpace: myspace.com/andreacarbonimusica

(Hank)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Recensione Andrea Carboni – Sassi su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: