Recensione Metallic Taste of Blood – s/t

28/05/2012 § Lascia un commento

Recensione Metallic Taste of Blood – s/t (RareNoiseRecords, 2012)

Metallic Taste of BloodEraldo Bernocchi ha suonato con Robin Guthrie ed Harold Budd nei Winter Garden, con Massimo Pupillo negli Obaken, ma anche con Bill Laswell, Toshinori Kondo e tanti altri. Questa volta il grupo di musicisti sotto il nome di Metallic Taste of blood, oltre al nostro Bernocchi alle chitarre, è così composto: Jamie Saft (New Zion Trio, Electric Masada, collaboratore di Cuong Vu, Marc Ribot e altri) al pianoforte ed alle tastiere, Colin Edwin (Porcupine Tree, Ex-Wise Heads) al basso elettrico e Balazs Pandi (Venetian Snares, Obake, Bong-Ra, Merzbow, Otto Von Schirach) alla batteria.

Il sapore metallico del sangue rende l’idea di quello che contiene il disco, ovvero un’opera strumentale avant-jazz, industrial, ambient, dub e metal (“King Cockroach”) che suggerisce immagini con la sua sperimentazione sonora d’effetto. Una violenza delicata di una musica che riempie il padiglione auricolare di chi ascolta con mille riferimenti in un merge di musiche; il piano in “Sectile” splende di vita propria mentre in “Schizopolis” è la pazzia giocosa che si respira tra le chitarre e l’organo che spicca; in “Glass Chewer” e “Maladaptive” è la vena da OST che prende il sopravvento, creando un vero e prorpio film immaginario (colonne sonore che però vengono spezzate/stracciate da riff granitici e precisi come in “Bipolar”).

La musica avant, colta e snob si piega e abbraccia quella più “facile” senza mai scendere dal piedistallo, venendo un po’ incontro però a tante persone con gusti diversi. Un disco consigliato agli amanti delle improvvisazioni che non disdegnano allunghi sonori ed ambientazioni cinematografiche.

Tracklist:

01. Sectile
02. Schizopolis
03. Glass Chewer
04. Bipolar
05. Maladaptive
06. King Cockroach
07. Crystal and Wounds
08. Fist Full of flies
09. Twitch
10. Transverse

Sito Internet: www.metallictasteofblood.com
Casa Discografica: www.rarenoiserecords.com

(Hank)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Recensione Metallic Taste of Blood – s/t su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: