Recensione Diagrams – Black Light

25/01/2012 § Lascia un commento

Recensione Diagrams – Black Light (Full Time Hobby Records, 2012)Recensione Diagrams – Black Light (Full Time Hobby Records, 2012)

Dietro a Diagrams, con la sua passione notevole per la ‘matematica’, l’elettronica e per le strutture complesse di dati, si nasconde Sam Genders (co-frontman dei Tunng), che debutta con il suo progetto solista con questo Black Light. In un momento di raccolta per il gruppo principale (probabilmente uscirà un primo best se non qualcosa di simile) ecco che uno dei creativi esce dal cerchio per entrare in questi diagrammi...

…per leggere la recensione completa, fatta per Eyonmagazine, cliccate sull’immagine della copertina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Recensione Diagrams – Black Light su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: