Forears presenta: Elton Junk – Loophole, uscita 8 Marzo (festa delle donne)

28/02/2010 § Lascia un commento

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

MicrosoftInternetExplorer4

st1:*{behavior:url(#ieooui) }

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-qformat:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin-top:0cm;
mso-para-margin-right:0cm;
mso-para-margin-bottom:10.0pt;
mso-para-margin-left:0cm;
line-height:115%;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:11.0pt;
font-family:”Times New Roman”,”serif”;
mso-ascii-font-family:”Times New Roman”;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-fareast-font-family:”Times New Roman”;
mso-fareast-theme-font:minor-fareast;
mso-hansi-font-family:”Times New Roman”;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;
mso-bidi-font-family:”Times New Roman”;
mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}

 Forears

 

 

è lieta di presentare:

 

Band ELTON JUNKElton Junk - Loophole

Titolo Loophole

Label FOREARS

Distribuzione Family Affair

Release Marzo 2010

 

TRACKLIST

1 Al fiume

2 Lost

3 All along the horizon

4 Loophole

5 Particular skills

6 The power of love

7 Ieri ho mangiato la strada

8 Summer

9 Police officer

10 The beast called Rock and Roll

11 Del miele

 

 

Un bel concerto tenutosi a Maggio dello scorso anno accende ancora una volta il sodalizio artistico tra gli Elton Junk e Daniele Landi per l’indipendente FOREARS.

A tre anni di distanza dal precedente Because Of Terrible Tiger, emerge l’esigenza di un disco senza limiti di sorta, cui dedicare ogni singola energia per la sua riuscita migliore, senza mai risparmiarsi. Tre mesi passati in studio, vivendoci per davvero, e altri tre per completare l’opera, curando ogni particolare.

Tre mesi in cui sono passati per lo studio diversi amici musicisti che hanno collaborato alla realizzazione dell’album.

 

Loophole è un disco che si muove tra rock indolente, melodie dissonanti, canzone d’autore e giocattoli ipnotici. Un tono lascivo e suadente avvolge chi ascolta e porta per mano in un cammino di 11 tracce.

Nel cuore Nick Cave, Tom Waits, torbido blues, Jim Morrison e asimmetrie wave. Negli occhi psichedelia e Bagdad Café. In mente giochi elettronici. I testi e gli arrangiamenti caratterizzano ancor di più il quadro: quando si dominano le parole e le armonie a prescindere dall’idioma, sia esso italiano o anglosassone. Quando le influenze si sentono ma non dominano né condizionano. Quando di musica se n’è macinata talmente tanta da non intaccare il carattere. Questo è un po’. Il resto lo lasciamo decidere a voi.

 

BAND:

Andrea Tabacco voce e chitarra

Alessandro Pace basso

Giulio Pedani  batteria

 

OSPITI:

Matteo Cucini piani elettrici e synth

Diego Bertani [Stoop] chitarre

Simone Benassi [Stoop] tromba

Delpero chitarre acustiche, elettriche

Nicola Manzan [Bologna Violenta] violini

Alban Aliaj trombone

Giulia Sarno cori

Ettore Bianconi synth

 

 

CENNI BIOGRAFICI:

Formazione senese attiva dal 2001, si è guadagnata nel tempo una solida reputazione nel panorama indipendente italiano. Autori di colonne sonore per cinema, teatro ed installazioni, sono una band dall’impatto live di assoluta qualità, in qualsiasi contesto, acustico o elettrico; forti del loro suono europeo, hanno riscosso consensi a Berlino, dove sono stati invitati in più occasioni.

Con tre album all’attivo [Moods, 2002 – Piss On a Dead Tree and Watch It Grows, 2005 – Because Of Terrible Tiger, 2007], gli Elton Junk sono stati sempre accolti con entusiasmo e interesse dalla critica specializzata, per la quale il terzetto senese rappresenta una delle realtà più interessanti

dell’ underground musicale italiano.

 

 

www.forears.net

www.eltonjunk.net

www.myspace.com/eltonjunk

www.myspace.com/forears

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Forears presenta: Elton Junk – Loophole, uscita 8 Marzo (festa delle donne) su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: