Canemorto e l’album debutto.

21/01/2010 § Lascia un commento

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-qformat:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin-top:0cm;
mso-para-margin-right:0cm;
mso-para-margin-bottom:10.0pt;
mso-para-margin-left:0cm;
line-height:115%;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:11.0pt;
font-family:”Times New Roman”,”serif”;
mso-ascii-font-family:”Times New Roman”;
mso-ascii-theme-font:minor-latin;
mso-fareast-font-family:”Times New Roman”;
mso-fareast-theme-font:minor-fareast;
mso-hansi-font-family:”Times New Roman”;
mso-hansi-theme-font:minor-latin;
mso-bidi-font-family:”Times New Roman”;
mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}

Comunicato stampa UNOMUNDO
Press&promo agency

MUSIC VALLEY REC
Presenta l’uscita del nuovissimo album di Antonio Nardi
CANEMORTO – ST cd

canemorto 

 

 

 

C&P 2010 Music Valley rec-    info@musicvalley.it
Distro: music valley/Itunes

Già disponibile su iTunes music store
itunes.apple.com/it/album/a-300-allora

Per invio promo cd + info e materiale promozionale contattare  
promo@unomundo.it

Canemorto è un progetto nato a circa metà 2008 dalla mente di Antonio Nardi, al quale partecipano attivamente Leopoldo Giachetti e Martino Mugnai (due componenti della band Velvet Score). Antonio è anche da sempre il deus ex machina dei Colya, (rockband che nel 2004 ha vinto Arezzo Wave toscana);nel 2005 pubblica un EP per Universal e suona nei due anni successivi in giro per l’italia aprendo concerti di Travis, Stereophonics, Afterhours, Verdena, Roy Pacy. Il progetto Canemorto nasce per dar voce alla vena più “cantautoriale” di Antonio e sposa un approccio più descrittivo e orientato alla canzone italiana.
 
A circa metà 2008 Antonio inizia a scrivere brani seguendo il procedimento inverso utilizzato nelle sue composizioni rock: i testi diventano elemento portante, il senso delle canzoni si affina e le parole acquistano un valore che sposta le sonorità verso il mondo dei grandi cantautori del passato: Gaber, De André, Ivan Graziani. La musica si fa più morbida ma non si addormenta, rimane ben sveglia su note che ricordano Radiohead, Muse, Afterhours, Coldplay, Massimo Volume. L’obiettivo è cercare una via per dare un giusto significato alla parola “cantautore” nell’anno di grazia 2010.
 
A dicembre 2008 la prima vera esibizione di Canemorto è salutata dalla vittoria di entrambe le categorie (Miglior Canzone d’Autore e Miglior Interprete) Del Premio De André 2008.
Nei mesi seguenti il progetto si finalizza con la registrazione del primo disco prodotto da Pio Stefanini  (autore e produttore di Irene Grandi e Noemi) per Music Valley Records.
 
Testi e Musiche: Antonio Nardi eccetto  traccia 7: testo e musica di Ivan Graziani, Edizioni Universal
E traccia 10: testo e musica di Antonio Nardi, Pio Stefanini e Luca Nesti
 
Voce, violino, chitarra e basso: Antonio Nardi
Chitarre e cori: Leopoldo Giachetti
Batteria e percussioni: Martino Mugnai
Programmazioni e Piano: Pio Stefanini
Prodotto da Pio Stefanini e Antonio Nardi per Music Valley Records.
info@musicvalley.it

www.canemorto.comwww.myspace.com/antonionardionline


 

BIOGRAFIA


Canemorto è un progetto di Antonio Nardi, a cui partecipano attivamente Leopoldo Giachetti e Martino Mugnai dei velvet scorse.Antonio Nardi nasce con formazione classica, studia violino in modo amatoriale dall’età di 12 anni; studia per due anni composizione alla Scuola di Musica di Fiesole; dal 2000 al 2002 suona in giro per l’italia e l’europa con l’orchestra dell’ Associazione Italiana Scuole di Musica. Parallelamente inizia a suonare in alcuni gruppi rock, sperimentando nel violino sonorità più “rumorose”, aiutato da distorsioni ed effetti vari. La ricerca di un approccio “rock” ad uno strumento classico lo mette in contatto con un po’ di realtà toscane dell’ambiente musicale indipendente. Collabora quindi ai dischi di Deadburger, Iokifocu e Nest. Si formalizzano nel frattempo sia il suo progetto di gruppo – i Colya – sia il suo progetto solista (che assumerà vari nomi e forme nel tempo). Nel 2003 vince il premio della critica al Rock Contest di Firenze (col nome di “A Spine”). Col suo progetto di gruppo (i Colya) nel 2004 vince Arezzo Wave per la Regione Toscana, con seguente pubblicazione di un brano nella compilation nazionale e la parteciazione al festival estivo. L’attività dei Colya lo fa entrare in contatto con l’ambiente musical milanese, che dopo una lunga contrattazione lo porta a firmare un contratto con Universal Music Italia e nel 2005 alla pubblicazione di un EP, "Laura" per la stessa etichetta.
Produce un video estratto dal singolo che entra in rotazione su MTV, AllMusic, RockTv, VideoItalia, etc.. Con i Colya è ospite in quel periodo di: MTV Brand New – MTV Home Page Mtv .it – MTV Azzurro – AllMusic PlayIt – AllMusic – DataBase – RockTV In Radio: Radio Italia – Radio 101 Radio Marconi (e molte altre del circuito indipendente)
Dal 2005 al 2007 suona in giro per l’italia. Fra gli altri apre i concerti di Travis, Stereophonics, AfterHours, Verdena, RoyPaci. All’inizio del 2007 si rimette a lavorare sui miei progetti da “solista”. Collabora con alcuni produttori toscani e alla registrazione di un singolo per Paolo Vallesi; registra così alcuni brani (questa volta senza pseudonimo) con i quali nel 2007 apre un concerto di Irene Grandi e partecipa a SanremoLab arrivando in finale. Nel 2008 (da Marzo a Giugno) registra un LP col suo progetto di gruppo, i Colya. Il disco è finito ma tuttora inedito. A fine Novembre è il vincitore di entrambe le categorie (miglior Canzone D’Autore e Miglior Interprete) del Premio De AndréParlare Musica. A Febbraio 2009 entra nei 50 semifinalisti di Musicultura 2009, scelto tra 1400 iscritti. A Marzo 2009 si esibisce in diretta nazionale su Popolare Network durante la trasmissione “Jalla Jalla”. Da Maggio a Settembre 2009 lavora al primo disco di Canemorto, coadiuvato dalla collaborazione di Pio Stefanini e Luca Nesti.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Canemorto e l’album debutto. su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: