Okkervil River – The Stage Names

27/11/2007 § Lascia un commento

 

Okkervil River – The Stage Names (Jagjaguwar, 2007)

 

Okkervil River - The Stage NamesSquadra che vince, non si cambia. Tutti sono rimasti ai propri posti dal 2005, al momento dell’uscita di "Black Sheep Boy", si è aggiunto solo Jim Eno (Spoon) nel mixaggio per dare man forte. Avete amato l’ultimo loro disco? Bene, evitate di fare gli snob e non cercate di usarlo come paragone.

 

"Our Life is Not s Movie or Maybe" ti prende da subito, ed il ricordo degli Arcade Fire non è mai stato così vicino; "Unless it’s Kicks" ti prenderà a calci in nome di Lou Reed e del suo rock’n’roll, mentre "A Hand to Take Hold of the Scene" ricorda un Conor Oberst più allegro, riuscendo a farti battere il piede a ritmo. Nessuna pausa, tutto avviene così di fretta che non hai tempo di accorgerti di questi "cambiamenti", se così si possono chiamare; fortunatamente nessuno pensa di essere già arrivato alla vetta.

 

Poi ci si mette la malinconia di "Savannah Smiles" (tra Eels e Belle & Sebastian) a riportarti un po’ indietro; non sono solo tristi ed intense le loro canzoni, alla fine vogliono anche scherzare o giocare un po’ (come nel chiamare "Title Track" la canzone che da il nome al disco). Ma non si fermano qui, arrivano anche a toccare un certo glam in "You Can’t Hold the Hand of a Rock and Roll Band" ed i Beach Boys (in mutazione/citazione) nella tragedia di "John Allyn Smith Sails".

 

Mi spiace non aver parlato delle rimanenti canzoni, non sono affatto di livello minore (come le vicende d’amore di "A Gilr in Port") e vi consiglio di prenderlo subito questo disco! Ancora una volta ci hanno viziato per bene.

 

 

Tracklist:

     

  1. Our Life is Not s Movie or Maybe [MP3] – [Video]
  2.  

     

  3. Unless it’s Kicks
  4.  

     

  5. A Hand to Take Hold of the Scene
  6.  

     

  7. Savannah Smiles
  8.  

     

  9. Plus Ones
  10.  

     

  11. A Gilr in Port
  12.  

     

  13. You Can’t Hold the Hand of a Rock and Roll Band
  14.  

     

  15. Title Track
  16.  

     

  17. John Allyn Smith Sails
  18.  

 

 

Sito Internet: www.okkervilriver.com

MySpace: www.myspace.com/okkervilriver

Casa Discografica: www.jagjaguwar.com

 

 

 

(Hank)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Okkervil River – The Stage Names su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: