In difesa della musica noisa!

27/07/2007 § Lascia un commento

 

Be Invisible Now! – Neutrino (Boring Machines, 2007)

 

Be Invisible Now! - NeutrinoMarco Giotto (collaboratore dei With Love) prendendo in esame gli studi internazionali sui neutrini rapportati al comportamento degli esseri umani, crea questo lavoro di non semplice ascolto.

 

Il suono è davvero spaziale, tende a ricostruire una sorta di cosmic music fondendola con un bel po’ d’ambient; sono cinque composizioni che si espandono nell’ascolto, elettronica e tappeti sonori (per non dire bordoni) che richiamano la parte aliena del mondo liquido. Il tutto senza utilizzare strumenti digitali, solo apparecchiature analogiche.

 

Gli anni ’70 si sentono sulla pelle, come condensa che cola dagli auricolari; un ascolto avvolgente attraverso uno spazio, già percorso, dove l’essere umano si trova completamente a proprio agio (dopo vari ascolti, ovviamente). Bisogna solo lasciarsi andare, non fermatevi al primo play malefico.

 

Un po’ di frescura in quest’estate afosa (almeno per ora).

 

Tracklist:

1. Neutrino

2. Antiparticella (Double-Beta Decay)

3. Sarin

4. Super-K-82-83 (A Mesurament of Atmospheric Neutrino Flux Consistent With Tau Neutrino Apparance)

5. Weather Report

 

Sito Internet: www.beinvisiblenow.net

Casa Discografica: www.boringmachines.it

 

 

(Hank)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo In difesa della musica noisa! su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: