…A Toys Orchestra

17/05/2007 § Lascia un commento

…A Toys Orchestra – Technicolor Dreams (Urtovox, 2007)

 

...ATO - Technicolor Dreams"Cuckoo Boohoo", uscito alla fine del 2004 sempre per Urtovox, fece faville ed è difficile pensare che "Tecnicolor Dreams" possa dare di più; ora è meglio che vi spieghi una cosa, anche se fosse stato impossibile, questi ragazzi ce l’hanno fatta eccome.

 

Con la produzione artistica di Dustin O’Halloran (Devics) hanno davvero tirato fuori il meglio di se, cercando di far convivere una sapiente lirismo con sapori melodici differenti; sono riusciti ad estrapolare l’amore per i Beatles e ad unirlo con tanta altra carne al fuoco, ricacciando il tutto attraverso tanta personalità. Ben fatto direi, ma passiamo alla scelta dei brani.

 

La carica malinconica di "Invisible" sparsa sul piano, l’energia positiva dei Cursive unita a coretti estranei in "Cornice Dance" e la marcia beatlesiana di "Mrs Macabrette", aprono le danze; ballate amare al piano e chitarra ("Letter to Myself") si uniscono invece alla dolcissima "Powder on the Words". Mark Everett ed i suoi Eels si riscoprono in "Technicolor Dream" ma il suo pop ad arte si sente spruzzato qua e la; l’ultima cosa che vorrei fare è complimentarmi con Ilaria D’angelis perchè quando canta si fa davvero sentire ("Panick Attack#3" che conclude, è solo un piccolo fantastico esempio).

 

Ardua la selezione dei brani, potendo li avrei inseriti tutti ma sta a voi decidere quale pezzo stuzzicherà il vostro palato. Se proprio bisogna trovare una pecca, facendo proprio il pignolo, due sono le parole che posso sprecare: non amo molto i Queen (sono nell’aria) e Technicolor sul disco (almeno nel mio) è stato scritto senza "h". Correte ad acquistarlo su, che aspettate.

 

 

Tracklist:

1. Invisible

2. Cornice Dance (MP3)

3. Mrs. Macabrette

4. Letter to Myself

5. Ease Off the Bit

6. Powder on the Words

7. Amnesy International

8. Santa Barbara

9. Bug Embrace

10. Danish Cookie Blue Box

11. Technicolor Dream

12. Be 4 I Walk Away

13. Panick Attack #3

 

Sito Internet: www.atoysorchestra.com

Casa Discografica: www.urtovox.it

 

 

(Hank)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo …A Toys Orchestra su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: