Trans Am – Sex Change

26/03/2007 § Lascia un commento

Trans Am – Sex Change (Thrill Jockey, 2007)

 

Trans Am - Sex ChangeI Trans Am non sono affatto dei novellini, ma fanno parte di quella categoria di gruppi che non riescono a rimanere impressi nelle menti degli ascoltatori per più di pochi mesi dall’uscita del nuovo disco. Prova ardua quindi per questo "Sex Change".

 

Questi ragazzi, tamarri come pochi, anche a distanza riescono a completare il disco con l’aiuto di strumenti presi in prestito, in uno studio concesso dagli Oneida (dato che si sono fatti cacciare precedentemente, in quanto beccati a bere nei pressi del campus) e grazie alle Obscene Strategies (ispirate alle Oblique Strategie di Brian Eno, che danno il titolo anche ad una traccia in stile anni ’80).

 

Ne esce un album divertente e ricco di spunti: il funk di "Climbing up the Ladder (Part III and IV)", il synth pop psichedelico ("First Words"), quello ritmato ma morbido ("4,738 Regrets") e hard rock con venature metalliche ("Conspiracy of the Gods", "Shining Path" e la finale "Triangular Pyramid"). Senza nulla togliere alla ritmica frenetica di "Tesco v. Sainbury’s" accompagnata da riff taglienti ed insistenti.

 

Avevano veramente voglia di divertirsi e ci sono riusciti, in parte invogliano anche il sottoscritto per il resto si lasciano ascoltare in tranquillità.

 

Sito Internet: www.transband.com

Casa Discografica: www.thrilljockey.com

 

 

(Hank)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Trans Am – Sex Change su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: