La Svezia di Frida

08/03/2007 § Lascia un commento

Frida Hyvönen – Until Death Comes (Secretly Canadian, 2007)

 

 FRIDA HYVÖNEN - Until Death ComesL’ondata di musica proveniente dalla Svezia che sta travolgendo l’Europa non vuole arrestarsi. È imprevedibilmente gigante, ma basta indagare poco per venire a conoscenza che nella popolazione svedese vi è grande passione musicale e, soprattutto, una vastissima cultura, sia riguardo alla capacità di suonare strumenti che al consumo di dischi. Allora risulta normale pensare che, analogamente a come in Italia vi è una grande produzione di grandi giocatori di calcio, in Svezia vi sia una grossa quantità di giovani talenti musicali.

 

Frida Hyvönen è sicuramente uno di questi. Il suo album d’esordio arriva in Italia con buon ritardo rispetto all’uscita in madre patria (datata 2005) ed è un classicissimo "meglio tardi che mai". Perché il disco è bellissimo. Gli indiscussi protagonisti sono Frida ed il suo pianoforte (l’unica eccezione è la gita fuori mano in territori musical di "Come another night").

 

L’artista è in grado di creare, con solo pochi accordi e una notevole espressività vocale, un intero arcobaleno di emozioni. E’ stupefacente come si riesca a passare dalla delicatezza di "Valerie" alla spensieratezza di "You never got me right", dalla malinconia di "Today, Tuesday" e "N.Y." fino alla volgare spregiudicatezza di "Once I was a serene teenage child".

I testi spargono stralci di poesia ovunque e tendono a confondere e a mescolare ulteriormente il tutto: non è difficile incontrare una melodia leggera con un inaspettato testo impegnato o viceversa.

 

Frida è in grado di padroneggiare l’inglese con grande maestria e a giocare con le parole come ultimamente solo i suoi connazionali sembrano in grado di fare (vedi ad esempio Jens Lekman o i My Darling You!). Un esordio luminoso.

 

PS: Frida si esibirà a Ravenna al Teatro Rasi il 18 aprile. Caldamente consigliato.

 

Sito Internet: www.fridahyvonen.com

Casa Discografica: www.secretlycanadian.com

MP3: "You Never Got Me Right"

Video: "I Drive My Friend"

 

 

(Tommy)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo La Svezia di Frida su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: