Disfunzione – Il ragazzo di Berlino

07/01/2007 § 2 commenti

Disfunzione – Il Ragazzo di Berlino (Jestrai, 2006)

 

Disfunzione - Il ragazzo di BerlinoLa copertina di questo loro primo disco, fatta grazie alle Sick Girl (esatto, quelle della lap dance in metropolitana), non prometteva grandi cose e non ispirava fiducia al sottoscritto.

 

Questi ragazzi amano l’Inghilterra e lo dimostrano con tutte le loro energie; il cantato può essere dolce ed energico nello stesso tempo e, per quanto riguarda le liriche, possono senz’altro migliorare. In dischi come questo il problema è risultare onesti, senza essere l’immagine riflessa ed identica di tanti altri gruppi.

 

Brit-pop unito alla new wave è il succo del discorso; snocciolando ritmi ossessivi che ricordano i Bloc Party ("Storie Inverni Secoli") ed una title track smithiana, arriviamo ai Travis ("Il Nostro Giorno Perfetto") ed ad un incrocio tra Interpol e Franz Ferdinand ("La Manifestazione"). Il resto è condito da violini che allentano la morsa, e la nota negativa è nell’imperfetta "Sunny Day" (avrebbe potuto non esserci).

 

Di voglia ne hanno, devono solo sfruttarla meglio visto che nel panorama italiano c’è bisogno di aria nuova e frizzante.

 

Sito Internet: www.disfunzione.it

Casa Discografica: www.jestrai.com

 

 

(Hank)

Annunci

§ 2 risposte a Disfunzione – Il ragazzo di Berlino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Disfunzione – Il ragazzo di Berlino su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: