Nella magica Drag City…

07/12/2006 § Lascia un commento

White Magic – Dat Rosa Mel Apibus (Drag City, 2006)

 

White Magic - Dat Rosa Mel ApibusLa rosa dà il miele alle api e la Drag city (è il suo anno di grazia) ci dona l’ennesimo gioiellino folk adagiato sulla bellezza vocale di Mira Billotte (ex Qui*o*tic).

 

Assieme a lei, nessun Rosacrociato tranquilli, il menestrello "Sleepy" Dog Shaw, Jim White (Dirty Three), Tim DeWitt (Gang Gang Dance) e tanti altri musicisti. La voce di Mira è stata paragonata a quella di Nico e Grace Slick per farvi un’idea; il suono gira intorno al piano ed al cantato, con Sitar ("Sea Chanty" e "All the World Wept") e Gong che sorreggono questo folk-blues striminzito.

 

E’ una magia che tiene unito il sapore di un jazz appena accennato ("Palm and Wine"), i momenti acustici e tradizionali (il singolo "Katie Cruel") e la lunga danza oscura di "Hold Your Hand In the Dark"; quale sia il colore esatto di queste invocazioni magiche è possibile scoprirlo ascoltando la title-track.

 

Davvero ottimo! non potrei aggiungere altre definizioni che, alla fine, abbruttiscono e basta un prodotto così ben fatto.

 

Sito Intenet: www.myspace.com/whitemagicmusic

Casa Discografica: www.dragcity.com

 

 

(Hank)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Nella magica Drag City… su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: