Comunicato Madcap parte II

04/10/2006 § Lascia un commento




"06 ottobre 2006: Il Madcap Collective e FromSCRATCH sono lieti di presentarvi:

ZIU ZAU, Littlebrown + Pentolino Split

ZIU ZAU è uno split che fonde assieme due one-man band: Littlebrown e Pentolino.

Una sorta di congiunzione astrale ha pilotato questo evento, unendo due progetti distinti provenienti da due aree distinte, venute a contatto grazie ad una perfetta simmetria e omonimia dei due artisti: Littlebrown è Paolo Moretti e Pentolino è Paolo Moretti.

Le 11 canzoni che compongono questo split sembrano nate per dividersi CD e palchi: lo-fi, folk, indie-rock, acoustic noise e punk, assieme a ironia, ometti bianchi con aloni neri e poca voglia di essere seri.

Nello split tutto è stato condiviso, dalla copertina all’interno, dalla grafica del CD al regalino che trovate allegato.

Unico elemento di asimmetria è rappresentato dalla traccia numero sei, intitolata ZIU ZAU, che unisce e fonde le prime 5 canzoni (Littlebrown) con le ultime 5 (Pentolino), concepita ed eseguita dai due Paolo Moretti in differita telefonica."

 

 

"09 ottobre 2006: Madcap Collective si unisce al coro dei Murphy, quasi fossero degli angeli, in compagnia di Lorenzo Fragiacomo e Vinh Ngo, per annunciare l’uscita di:

"When Ground Figures bless in black tutus"

Autori: Lorenzo Fragiacomo/Father Murphy

Tracce

Fragiacomo:

Still face, Walking on the moon, Jester’s day

F. Murphy:

I was in a coma, then I woke up and asked for a strawberry milkshake, We know who our enemies are, So long

Sei tracce, tre per ciascuno progetto. Con Vinh Ngo come terzo elemento che conferma il rispetto della cabala.

Alla dedizione e alla [tutta propria] religiosità dei Murphy, che qui si tinge di tinte scure, si affiancano l’estetica e la melodia di Fragiacomo, la cui soavità è coadiuvata in "Jester’s day" dalla voce e dalla chitarra di Francesca Luzzi.

Ma, come le due copertine dello split, entrambe le due facce di questo disco rappresentano la stessa minacciosa medaglia.

Un grazie sentito inoltre va a Lucky Dog Records e Arab Sheep, rispettive case di Fragiacomo e Luzzi.

www.maledetto.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Comunicato Madcap parte II su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: