I’m a Transit Rider…

13/06/2006 § Lascia un commento

Faun Fables – Transit Rider – (Drag City, 2006)

Faun Fables - The Transit RiderDawn McCarthy, fin dal 1994, coltiva una passione ultraterrena verso i mezzi di comunicazioni, soprattutto per la metropolitana della città di New York.

 

Da essa tira fuori uno spettacolo teatrale, eseguito a San Francisco nel 2002, basato su di una "Transit Riders" che non smette mai di viaggiare, d’incontrare persone e di scambiare sguardi con le macchiette all’interno dei vagoni. Le canzoni del disco sono state scritte in questi otto anni di viaggi interiori, e di ispirazioni sotterranee.

 

L’impostazione vocale che si può utilizzare in uno spettacolo teatrale è rimasta ("In Speed" e "The Questioning"); il folk ed elementi classici accompagnano molto spesso le esecuzioni dei brani, tra un traditional ("House Carpenter") ed un omaggio a Zygmunt Konieczny (la sofferta "Taki Pejzaz"); mentre l’apice si raggiunge con la tenera nenia di "I’d Like to Be" (di Soeur Sourire).

 

Complimenti alla voce di Dawn McCarthy ed al suo compagno di "viaggio" Nils Frykdahl, però una volta ascoltato bene l’album, l’entusiasmo e la sorpresa vanno scemando. In teatro, sicuramente, l’effetto sarà molto diverso.

 

Sito Internet: www.faunfables.net

Casa Discografica: www.dragcity.com

 

 

(Hank)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo I’m a Transit Rider… su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: