“Piccole” News

02/05/2006 § Lascia un commento

Owen Pallett aka Final Fantasy, il cui nuovo album "He Poos Clouds" uscira’ per Tomlab a giugno, continua con la sua attività parallela di arrangiatore. Oltre ad aver composto le parti di archi del fortunatissimo esordio degli Arcade Fire "Funeral" e ad aver partecipato a tutti i loro live, infatti, Owen si occupera’ adesso di arrangiare anche gli archi nel nuovo album di David Bowie! D’altra parte Owen non e’ nuovo ad altisonanti collaborazioni visto che ha già diviso il palco – lo scorso anno – con David Byrne che ha duettato proprio con gli Arcade Fire in una data a New York. Final Fantasy inizia in questi giorni un tour in nord-America da solista; nelle prime date canadesi il supporting act gli verra’ dalla nuova sensazione Grizzly Bear, appena passati da Audralingt a Warp!

 

Molti video dell’etichetta tedesca Kitty-Yo sono adesso disponibili all’indirizzo: www.youtube.com/profile?user=kittyyoint. In particolare vi potrete trovare, tra gli altri, i video di Maximilian Hecker, Louie Austen, Laub, Rechenzentrum e Chikinki oltre ad un documentario con registrazioni live dei gruppi del roster.

 

Il collettivo Lansing-Dreiden, che spazia in svariati ambiti artistici quali musica, videoarte, scultura, pittura e letteratura, irrompe nel 2006 con "The Dividing Island", un album che concretizza il suo potenziale artistico attraverso soluzioni nuove quanto straordinarie. "The Dividing Island" e’ il secondo full-lenght che segue, a tre anni di distanza, "The Incomplete Triangle", descritto da Spin Magazine come "space rock sognante…con una tendenza verso il metal psichedelico" e nasce alla fine di un periodo particolarmente prolifico per Lansing-Dreiden. Recentemente il collettivo ha presentato "An Effect Of The Night", una mostra di dipinti e video al New York’s Rivington Arms (vincendo per acclamazione l’edizione dell’Artforum Best Of 2005); il terzo numero di Death Notice, il suo magazine di letteratura; il video di "Glass Corridor" e L-D-Section I, una band di 9 pc che ha eseguito la musica di Lansing-Dreiden dal vivo (con concerti sold-out a New York, Seattle e Austin).Con le prove in corso per L-D- Section II, l’imminente pubblicazione di Death Notice IV e una mostra con i nuovi lavori prevista per l’autunno, il 2006 dimostra che i prossimi tasselli della storia di Lansing-Dreiden stanno andando al loro posto. Il disco uscirà sull’etichetta Kemado a metà giugno.

 

Nuovo lavoro per i Current 93, la band culto nata per mano di David Tibet all’inizio degli anni Ottanta. "Black Ships Ate The Sky", questo il titolo, arriva a cinque anni dal precedente "Sleep Has His House" e riflette le innumerevoli collaborazioni che negli anni hanno caratterizzato il gruppo; il disco vede infatti la partecipazione di Michael Cashmore (Nature and Organization), Ben Chasney (Six Organs of Admittance) e Steve Stapleton (Nurse With Wound) nonche’ le splendide voci di Marc Almond, Antony, Bonnie ‘Prince’ Billy, Shirley Collins, Baby Dee ed altri. "Black Ships Ate The Sky" apre un periodo di intensa attivita’ per i Current 93 che pubblicheranno un 10" split insieme agli Om intitolato "Inerrant Rays of Infallible Sun/Blackship Shrinebuilder" e un libro raccolta con tutti i testi di Tibet, oltre a seguire le nuove uscite per la loro etichetta Durtro Jnana.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo “Piccole” News su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: