The Drug

24/12/2005 § Lascia un commento

The Drug – Music for discography contracts (Autoprodotto, 2002)

"Revolution love music reaction" sono le parole stampate dentro alla copertina di questo demo, registrato dai Drug un mese dopo la loro formazione.

 

Tre canzoni soltanto ("Caresses", "Inferno Red Kisses", "Song3"), appena un quarto d’ora di musica. Eppure questo basta per dare l’idea di un gruppo con grandi potenzialità. La musica dei Drug è un mix esplosivo, narcotizzato, adrenalinico al punto giusto, di psichedelica, elettronica, hard rock e glam.

 

Da allora sono passati tre anni, in mezzo ci sono state esperienze importanti (i Drug hanno fatto da spalla ai Wire, ai Calla, ai Devics) e una pausa lunga quasi un anno e mezzo. Da un mese scarso il trio romano è ripartito, attualmente i ragazzi sono impegnati a preparare dei pezzi nuovi. Il suono dei Drug è misterioso e delirante, delinea universi siderali e visioni in continua metamorfosi. Il cantato si fonde con la melodia, ricordando da vicino i Jesus & Mary Chain.

 

"Music for discography contracts" è un lavoro oscuro, saturnino, è energia pura in continua trasformazione, un trip interminabile e agitato. Complimenti, aspettiamo l’album.

 

Sito Internet: www.wearethedrug.com (prossimamente online)

Email: wearethedrug@hotmail.com

 

(LeBleuDesordre)

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo The Drug su Velvetgoldzine.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: